10 anni di GNV&Partners

Il 4 febbraio del 2004, in tarda mattinata, mi sedevo dal notaio per firmare l’atto costitutivo di GNV&Partners. Mi mancavano 3 mesi per compiere 22 anni ed ero all’ultimo anno del corso di Tecnologie della Comunicazione all’università.

21 anni e una passione

Col senno di poi, non sono sicuro che quel 4 febbraio stessi del tutto comprendendo quello che stavo facendo. Il secondo socio della società originale era mio padre. Socio di capitale, perché altrimenti non sarei stato in grado di comprarmi un Mac e tutto il software in licenza per poter lavorare. Gli sarò sempre grato per avermi dato l’occasione di provare ad intraprendere la mia strada con le mia gambe, di fare un lavoro così diverso dal suo, di essere, una volta di più, indipendente e testardo.

Avevo messo online il mio primo sito a metà del 1999 e avevo capito subito che quella cosa chiamata Web esercitava su di me un fascino incredibile. Negli anni ho studiato, di giorno la teoria all’università, di notte imparando a programmare tutto quello che mi capitava. Actionscript, HTML, CSS e qualcosa di Javascript e PHP.

Durante i primi 2 anni di GNV&Partners sono stato praticamente un freelancer. Facevo tutto da solo. Ho costruito la prima rete di contatti e di clienti, e dopo due anni mi serviva una mano.

Growing up…

Nel 2006, Marianna è entrata a far parte di GNV&Partners, andando ad affiancarmi e nel tempo a sostituirmi completamente nello sviluppo front-end. Al di là della precisione nello scrivere codice, Marianna ha una formazione umanistica e artistica ed è cresciuta in uno studio fotografico, e avere un frontendista che comprende al volo lessico e concetti di visual design è il sogno di ogni designer.
Oltre a questo, ha contribuito in maniera determinante ad ogni aspetto della crescita della società, dalla gestione dei clienti alla parte amministrativa.

L’anno della svolta è stato probabilmente il 2008.
Ad essere precisi il WordCamp 2008 a Milano. Qui abbiamo incontrato Davide Casali (che conoscete tutti come Folletto), con il quale abbiamo avuto il privilegio di lavorare dopo pochi mesi al progetto Milano Tonight (nel team di progetto c’era anche Marco di Spreaker), Francesco di Ideato, con cui abbiamo stretto una partnership e un rapporto che dura tutt’ora, Nicolò, che negli anni successivi ci ha aperto le porte del mondo delle startup, e infine Matt Mullenweg di WordPress, con cui avevamo già collaborato e che ci ha portato a lavorare nuovamente con lui, con Om Malik, Sphere (poi acquisita da AOL) e numerosi clienti negli USA.

Sempre nel 2008 abbiamo conosciuto Luca ed iniziato a collaborare con la sua società.

Nei successivi 4 anni abbiamo avuto la fortuna di lavorare con Gruner+Jahr/Mondadori, Harlequin Mondadori, Primissima, il team NBA degli Utah Jazz, Sphere/AOL, la regione Emilia Romagna, il TEDxAthens, e con le startup Spreaker, Creonomy, Shicon, Moneyfarm e CasaNoi.

Il duo diventa un team

Nel 2011 abbiamo ristrutturato completamente il nostro ufficio, dandogli l’aspetto attuale e trasformandolo in un (piccolo) open-space.

Nel 2012, dopo 4 anni di collaborazioni e un rapporto che andava anche al di là del solo ambito professionale, Luca è entrato ufficialmente in GNV&Partners come socio, andando ad occuparsi dello sviluppo front-end e iniziando a consentire la migrazione di Marianna verso un ruolo ibrido tra Interface Design e front-end. Luca inoltre ha subito preso in carico anche la gestione finanziaria e commerciale della società.

Sempre nel 2012 abbiamo fatto un grosso sforzo rivolto alle conferenze, sponsorizzando il JSDay, il PHPDay e FromTheFront e partecipando come speaker a Better Software.

Il 2013 è stato l’anno di maggiore crescita.
A fine gennaio Ilaria è entrata nel team di GNV&Partners, e Marianna ha completato il suo spostamento dal front-end al design. In breve, abbiamo iniziato ad avere un team di design.
Dopo un paio di mesi è salito a bordo anche Fabio, andando ad affiancarsi a Luca nello sviluppo front-end e contribuendo in modo significativo anche all’approccio metodologico, avendo competenze sia di Agile e Lean, sia di gestione dei team e dei meeting.

A maggio ho partecipato, come parte dello staff, a dare vita alla prima edizione della Kerning Conference, la prima conferenza di tipografia e Web Typography in Italia. E’ stata un’altra grande sfida personale ed una grande soddisfazione (ne ho parlato qui).

A giugno Ilaria ed io abbiamo tenuto il nostro primo corso di Interaction e User Interface Design.

A novembre Marianna e Ilaria hanno parlato a Better Software, affrontando temi legati al metodo di lavoro, ai brief e all’analisi e all’approccio Lean e iterativo al processo di UX piuttosto del vecchio Big Design Upfront.
Ma soprattutto riuscendo a portare alcuni nostri clienti in sala, alcuni già “convertiti” alle metodologie Agili e altri ancora legati al mondo corporate ma fortemente motivati a percorrere nuove vie per lavorare in modo più efficace.

2013

10 anni

Oggi stiamo crescendo ancora: abbiamo deciso di spostarci in un ufficio più grande e stiamo cercando un altro UI designer da aggiungere al team.
Vogliamo investire nella nostra formazione e stiamo pianificando attività per imparare e migliorare il nostro modo di lavorare.
Personalmente sto partecipando anche all’organizzazione della Kerning Conference 2014.

Grazie!

E’ stata una grande avventura finora.
Grazie al team di GNV&Partners, ai nostri partner e ai nostri clienti per aver reso tutto questo possibile. 
La realtà è andata ben oltre le mie aspettative di quel 4 febbraio di dieci anni fa.

e tu... cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche...
La post-verità ti fa male, lo so
di Anna Mormile
12 Giugno 2020
Design System Workshop
Anche questo è un Design System
di Edoardo Sportelli
8 Maggio 2020