Un pizzaiolo in GNV&Partners

Titolo bizzarro, o forse no, ma è la verità, da ormai un anno, c’è un pizzaiolo che vaga tra gli uffici di GNV&Partners. 🙂

Forse vi state chiedendo quale sia l’utilità di avere una figura professionale simile in una piccola azienda specializzata in design. Ce lo siamo chiesti anche noi, per cui aggiungiamo un particolare che ci ha aiutati nella scelta: oltre ad essere un pizzaiolo è anche un clown. Ma non un clown qualunque. È uno di quelli che portano il sorriso a chi manca, a quelle persone che realmente hanno bisogno di essere contagiate dall’allegria nei momenti difficili della proprio vita.

Già questo ultimo aspetto potrebbe bastare a motivare l’ingresso in GNV&Partners di questa persona, una persona solare, tanto semplice quanto complessa, che ha stravolto i pattern dell’ufficio con il suo carattere esplosivo e la sua costante voglia di metter tutto in discussione.

Let me introduce…

È con estremo piacere che vi presento Fabio Fabbrucci, il nostro frontend developer, coach agile e talvolta startupparo. Oggettivamente sono più questi ultimi aspetti che ci hanno convinti a chiedere il suo supporto, perché si intrecciano con il nostro Business Model Canvas e ci aiutano a creare il team che ci siamo immaginati anni fa.

Per quanto possa sembrare assurda l’introduzione, ci tenevo a farla così per dare un’idea delle figure professionali con cui ci piace lavorare: persone complete, stimolanti e che riescono a catturare la nostra attenzione non solo per l’ottima qualità del loro lavoro.

Ma chi è Fabio?

Sviluppatore per passione, frontendista per casualità.

Così si definisce lui e noi lo scorso anno lo abbiamo cercato per questa sua skill.
Le nostre aspettative erano di integrare una persona che riuscisse a sgravarmi di un po’ di lavoro riuscendo a soddisfare le richieste in costante aumento. Ma, lavorando insieme, abbiamo scoperto di avere a che fare con una persona estremamente competente in più ambiti. Fabio ci ha introdotto alle metodologie agili, ha trovato il modo di inserirle per gradi nei nostri flussi di lavoro e, in molte occasioni, ci ha aiutato nell’organizzazione di retrospettive e meeting. In più, si mette in gioco partecipando e relazionando a conferenze come lo UX Camp, il Codemotion (qui trovate le sue slide) o il Better Software

A distanza di un anno, da quando ha varcato la soglia di GNV&Partners, possiamo dire che Fabio è diventato una persona essenziale per le nostre attività a 360 gradi, è riuscito a portarci una prospettiva diversa, focalizzata esclusivamente sul valore, svincolata dai problemi aziendali, impegnata nel miglioramento continuo non soltanto suo, ma di tutta GNV&Partners.

Fabio, siamo felici di averti nel team e siamo sicuri che, senza di te, oggi GNV&Partners non sarebbe quello che sta diventando.

 

1 commento
Silvio Fabbrucci 5 anni fa

Non so chi siete, non so cosa fate ma sono contento, mi avete emozionato!
Io aggiungo,è un bravo figlio!
Buon lavoro e Auguri a tutti.

Rispondi

e tu... cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche...
Nicolò e Ilaria a Venezia per Agile Business Day
Modellare i ruoli. Modellare la cultura.
di Ilaria Mauric e Nicolò Volpato
9 ottobre 2018
Jake Knapp and his Design Sprint Workshop are back
di Ilaria Mauric
30 maggio 2018