Impariamo ad insegnare

Si apre un nuovo anno che vedrà realizzarsi alcuni dei buoni propositi e delle milestone che abbiamo cominciato a darci nell’ultimo quadrimestre del 2014.

Tra questi c’è la formazione, non solo rivolta al nostro team e nella veste di attendees (come per il corso interno con Jacopo e Folletto, per corsi di Cooper  o di Adaptive Path, solo per citare i più e formativi), ma verso l’esterno e nella veste di docenti. Mi spiego meglio:

Nicolò, Ilaria e Luca condurranno 3 workshop in più date e in contesti differenti nell’arco del 2015.

Tenere workshop, diventare formatori a nostra volta, sarà l’inizio di un’esperienza nuova e, allo stesso tempo, il risultato di un lungo percorso di crescita e maturazione come individui e come team.

La nostra storia professionale si è concentrata prima di tutto sull’affinamento delle nostre capacità, sul miglioramento costante delle nostre competenze e solo in pochi episodi ci ha visti impegnati in sessioni di workshop o seminari come docenti (ce l’ha raccontato Ilaria sul suo blog e presto lo farà Luca per parlarci delle sue giornate di formazione dedicate alle Slyleguide Html) e non come partecipanti.

Oggi, forti di questo percorso, pensiamo sia venuto il momento di insegnare quanto appreso e di misurarci con una nuova sfida: imparare ad insegnare.

La consapevolezza di sentirsi pronti a passare dall’altro lato della “cattedra” non è arrivata da sola… Come in tutti i momenti importanti della vita, le circostanze ci hanno portato a scoprire opportunità che da soli, forse, non ci saremmo dati. La prima di queste è stata il contatto da parte dell’Università degli Studi di Napoli Federico II che ci ha invitati come partner per le attività formative del Contamination Lab.

 

Il CLab è un bando start up gratuito per 30 studenti meritevoli con progetti imprenditoriali che rientrino nel campi della Green Economy, della Smart Tecnology, Arte e Design e Media ed Industria culturale. I ragazzi che avranno ottenuto il bando accederanno a workshop formativi tenuti da professionisti, esperti di settore, istituzioni ed investitori e avranno l’occasione di mostrare le loro idee ed imparare fare della loro passione una vera impresa.

Grazie a questa prima scintilla abbiamo delineato 3 workshop:

Lean (UX) Design Approach tenuto da Nicolò:
“Rilascia prodotti digitali migliori in meno tempo, attraverso un processo di design lean e altamente collaborativo, massimizzando l’apprendimento dal feedback degli utenti. “

Interaction Design tenuto dal Ilaria:
“Progetta un’esperienza digitale confrontandoti con i bisogni reali degli utenti e con gli obiettivi di business”

 Lean Prototyping tenuto da Luca:
“Verifica, misura e valida le tue assunzioni con il minimo sforzo e nel più breve tempo possibile.”

Ci è subito parso chiaro che c’era tanto materiale utile in queste sessioni che avrebbe potuto essere interessante non solo per i ragazzi campani, ma anche per start up, professionisiti ed aziende come eravamo noi qualche anno fa.
Grazie a questa nuova consapevolezza, su consiglio di Roberto Chibbaro, abbiamo intrecciato rapporti con Tree Human Resources, società siciliana che offre formazione e consulenza ad aziende private e pubbliche e alle start up. Di queste ultime si occupa Antonio, che ha visto subito nella nostra offerta un’ottima proposta da inserire nel corso di Mobile Design promosso da Working Capital, acceleratore di startup di Telecom, con 4 sedi in Italia. Questo progetto parte da Catania come edizione pilota per WCap, ed Ilaria vi terrà il suo workshop 18 febbraio.

 

L’idea di essere parte di progetti creazione e accrescimento di una cultura digitale che faccia progredire l’Italia e la faccia uscire dalla stagnazione che ormai ci rappresenta agli occhi dei paesi esteri, ci rende fieri e ci fa sentire che non stiamo “solo” lavorando, ma stiamo cercando di lasciare un contributo, un qualcosa che vada oltre la singola commessa per un cliente.

 

Il nostro proposito per il 2015 rivolto alla formazione è piaciuto anche ad Alberto Brandolini che ci ha inseriti nel calendario dei corsi organizzati da Avanscoperta, azienda faentina  di consulenza ed informazione nell’ambito dello sviluppo software, http://www.avanscoperta.it/it/formazione/, scorrendo la pagina trovate ora le facce di Ilaria, Luca e Nicolò tra gli altri validissimi docenti.

 

Sono già disponibili le date ed i dettagli di ciascuno dei nostri corsi,che si svolgeranno nella cornice del Camplus Bonomia a Bologna: http://www.avanscoperta.it/it/training/goal-directed-interaction-design/
http://www.avanscoperta.it/it/training/lean-ux-design-approach/
http://www.avanscoperta.it/it/training/lean-prototyping/

Il primo appuntamento da segnare sul vostro calendario, non ci vedrà ancora in veste di formatori ma di promotori ed organizzatori del primo workshop in Italia di un docente straniero di alto profilo: il 30 gennaio Jeff Gothelf, autore dell’ormai noto libro Lean UX, verrà a Bologna a tenere il suo workshop, appunto, sulla Lean UX.  Vi aspettiamo!

loghi_formazione_1loghi_formazione_2

 

Se volete maggiori informazioni su date e argomenti dei nostri corsi…
scriveteci

 

e tu... cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche...
La post-verità ti fa male, lo so
di Anna Mormile
12 Giugno 2020
Design System Workshop
Anche questo è un Design System
di Edoardo Sportelli
8 Maggio 2020