Mintlayer

Un block explorer alla portata di tutti

Attività
Design vision
Brand Workshop
Information architecture
Prototyping
User test
Project management
UX Engineering
Data visualization
UI design
Durata
4 mesi
Stakeholders
Product Owner
CEO
CMO
CTO
Developer team
Art director
Foto di un computer portatile con la home del block explorer di Mintalyer. Nello sfondo dell'immagine dei reticoli si diramano come delle connessioni

Qualche mese fa abbiamo avuto l’occasione di lavorare con Mintlayer, un'azienda innovativa nel settore delle blockchain che si propone di rivoluzionare il modo in cui vengono create e gestite le criptovalute. Per raggiungere questo macro-obiettivo, in un campo minato da quotidiane truffe, l’azienda Mintlayer aveva l'esigenza di creare un block explorer accessibile, intuitivo e semplice da utilizzare, per avviare i test e l'erogazione dei token, costruendo la più vasta user base possibile.

Inoltre, percepiva la necessità di ridefinire le linee guida visive e la creazione di un design system per l'intera gamma di prodotti digitali del brand. Grazie all'approccio adottato e alla collaborazione estremamente efficace messa in campo, siamo riusciti a progettare insieme un block explorer funzionale e accessibile.

Per supportare Mintlayer nell’espansione a breve termine della loro user base e per rispondere di conseguenza alle necessità non solo del business ma dei loro utilizzatori, dando priorità alle esigenze della percentuale di utenti meno esperti, detti “retail”, abbiamo:

  • analizzato le esigenze del nostro target per capire quali funzionalità e dati rispondessero ai loro bisogni e dar vita così a un backlog di funzionalità prioritizzate.
  • definito nel dettaglio la tipologia e quantità di contenuto effettivamente necessario da mostrare, senza escludere dati e informazioni utili anche ai più esperti
  • studiato una gerarchia visiva del dato, implementando sistemi di semplificazione della loro lettura
  • individuato le linee guida visive, la personalità, il tone of voice e tutto ciò che caratterizza il brand Mintlayer.
  • applicato questa analisi alla creazione del Design System che potrà essere usato sull’intera gamma di prodotti e che noi abbiamo utilizzato nella creazione del loro block explorer
  • svolto una serie di sessioni di user testing, con un prototipo interattivo, per validare o rivedere le scelte di progettazione, così da raggiungere un risultato ottimale
  • preso decisioni di design basate sui principi di accessibilità, per abbassare quanto possibile le barriere di utilizzo dello strumento.
Mockup grafici della piattaforma Mintlayer sia versione desktop che mobile del block explorer. Schermate posizionate in un layout strutturato ad hoc.

Lavorare insieme a Tangible ci ha dato la sensazione di avere sempre il progetto sotto controllo (nei tempi e nei budget). Abbiamo aggiornato insieme il budget, la roadmap e lo scope, con una costante sensazione di essere ascoltati. Ottima la qualità degli asset visivi e dei consigli lungo il viaggio di design, dalla idea di business fino alla progettazione. Non vedo l’ora di poter rifare insieme un progetto per Mintlayer.

Fabio Fabbrucci

Fintech Product Owner

Analisi preliminare: comprendere Mintlayer e le sue peculiarità architetturali

La quantità di dati che abbiamo visto produrre e catalogare dal team di Mintlayer non solo rispecchiava un mondo per noi lontano, ma era anche ingente e complessa. Una perfetta comprensione dei dati specifici del mondo della blockchain, ma nello specifico dell’ecosistema Mintlayer, è stata quindi la prima mossa da fare.

Dopo un primo momento esplorativo dei block explorer più rilevanti ad oggi, il passo immediatamente successivo è stato l’analisi dei dati raccolti dal loro team di sviluppo, il cuore pulsante del block explorer.

Questa analisi preliminare è stata fondamentale per comprendere meglio le caratteristiche uniche dell'ecosistema Mintlayer e per identificare le aree chiave su cui concentrare i nostri sforzi di progettazione. Inoltre, ci ha permesso di acquisire una conoscenza approfondita delle sfide e delle opportunità offerte dal Web3 e di applicare tale conoscenza alla progettazione del block explorer.

Immagini che mostrano alcune fasi di progettazione tra cui la definizione dei flussi, il codesign e il brand workshop

Brand workshop: definire l'identità del marchio Mintlayer e ridefinire le linee guida visive

Il brand workshop è stato un momento cruciale nel quale abbiamo lavorato a stretto contatto con il team Mintlayer per esplorare l'identità del brand, discutere i valori fondamentali dell'azienda e ridefinire le linee guida visive. Abbiamo definito la personalità, il tone of voice e i valori che caratterizzano il brand Mintlayer per applicarli alla creazione del Design System e del loro block explorer, oltre che all'intera gamma di prodotti. Il risultato ha portato alla definizione di quelle caratteristiche che riflettono l'innovazione e i

l coraggio di cui Mintlayer si caratterizza, distinguendola dai suoi concorrenti nel settore.

Foto di Silvia, Valentina e Ilenia che lavorano al progetto

L'importanza dell'accessibilità e dell'innovazione responsabile

Durante la progettazione del block explorer, abbiamo prestato particolare attenzione all'accessibilità, coinvolgendo esperti del settore e seguendo linee guida consolidate per garantire un'esperienza utente fluida e intuitiva.

Studiando il brand, abbiamo scoperto poi che la follower base di Mintlayer su Telegram è tutt'altro che irrilevante. Avendo bisogno di validare le nostre scelte di progettazione con chi effettivamente avrebbe utilizzato il block explorer, abbiamo subito rivolto una domanda al cliente: perché non coinvolgere una comunità di utenti, in continua crescita, per farli sentire parte della progettazione e rinforzare così il loro legame con il brand?

Prima di passare tutto il materiale utile all’implementazione al team di sviluppatori del cliente, abbiamo quindi raccolto consensi alla partecipazione di alcuni customer rappresentativi del target “retail” per una sessione di user test.

L’organizzazione del tutto ha richiesto uno sforzo considerevole, ma proporzionale al successo dell’attività. Il nuovo block explorer ha infatti ottenuto un ottimo riscontro sia dal team di Mintlayer che dalla comunità di utenti.

Grazie alla loro partecipazione, abbiamo confermato alcune delle decisioni prese e modificato quelle che necessitavano una revisione, per poter rispondere appieno alle esigenze degli utilizzatori e, di conseguenza, all’obiettivo di business di rendere il block explorer alla portata di tutti, puntando quindi ad ampliare la user base del brand.

Rappresentazione del design system e dei test di accessibilità con esito positivo su alcuni componenti

Collaborazione globale: un team unito nonostante le distanze e le differenze culturali

Superando la complicazione di fusi orari diversi attraverso scambi asincroni e l'uso di strumenti come Figma e FigJam, abbiamo instaurato una solida collaborazione con il team e il Product Owner. Nonostante le sfide intrinseche del Web3 e la distribuzione intercontinentale del team, l'adozione di pratiche collaborative, la cooperazione e il coordinamento tra i diversi membri hanno portato alla realizzazione di un prodotto che soddisfa le esigenze del business e promuove un'innovazione responsabile.

Per approfondire le buone pratiche messe in atto sin dai primi passi di questo progetto che hanno permesso al team Mintlayer di sentirsi sempre partecipe delle decisioni e dei ragionamenti, leggi il nostro blog post. Due aziende, un unico team.

https://tangible.is/thinking/2023/04/come-elevare-la-collaborazione-verso-uninnovazione-responsabile

Foto che mostra le mani di una persona che arrotola un poster

Inserisci il tuo nome

Inserisci un indirizzo email valido

Con l’invio della richiesta dichiaro di essere maggiorenne e di aver preso visione dell’Informativa privacy