Trasformare gli spazi dell’apprendimento con il Future Classroom Toolkit

Tangible Intervalli con Alessandra Rucci e Michele Gabbanelli

Quando

Martedì 9 novembre 2021
dalle 13:30 alle 14.15

Dove

In live streaming sulla nostra pagina Facebook

Argomenti

  • Scuola
  • Aule 2.0
  • Spazi della didattica
  • Future Classroom Toolkit

Già negli anni precedenti la pandemia, complice l’utilizzo sempre più pervasivo delle tecnologie digitali, uno dei temi più dibattuti nel mondo della scuola ha riguardato il ripensamento dell’organizzazione degli spazi scolastici. Con l’arrivo dell’emergenza sanitaria nel 2020, abbiamo avuto modo di vedere quanto questo tema è diventato prioritario a seguito del cambio di paradigma dovuto all’attuazione delle misure di distanziamento sociale.

Al netto del contesto pandemico però, la sempre più crescente intersezione tra digitale e fisico negli spazi dell’apprendimento continua a richiedere visioni e soluzioni nuove, da co-creare con il coinvolgimento dei soggetti interessati quali docenti, studenti, genitori, dirigenti, pedagogisti e fornitori tecnologici.

In Italia, più precisamente ad Ancona, l’ I.I.S. Savoia Benincasa si è fatto conoscere negli anni per essere tra le realtà più avanguardistiche in Italia grazie all’attuazione di processi co-partecipati di innovazione degli strumenti e degli spazi scolastici. Uno degli strumenti cardine di questa operazione è rappresentato dall’utilizzo del Future Classroom Toolkit, un set di strumenti di facilitazione ideato dal network europeo Future Classroom Lab di European Schoolnet, la rete di 34 ministeri europei dell’istruzione. L’I.I.S. Savoia Benincasa è ambassador ufficiale italiano dei Future Classroom Lab, nonché tra gli istituti fondatori della rete Avanguardie Educative dell’INDIRE.

Future Classroom Toolkit aiuta gli stakeholders coinvolti nel rendere visibili e attuabili gli scenari di introduzione delle tecnologie all’interno della scuola, favorendo una prospettiva di implementazione graduale e sostenibile ed è attualmente in fase di integrazione proprio alla luce delle mutate condizioni legate alla pandemia da Covid-19.

Di questo e molto altro, ne parleremo assieme alla dirigente scolastica dell’istituto Alessandra Rucci e ad il professore Michele Gabbanelli, i quali, in quanto figure guida del processo, ci aiuteranno a comprendere meglio le potenzialità del toolkit e ci introdurranno agli scenari e ai prototipi emersi negli ultimi anni di lavoro.

Speaker

Alessandra Rucci
Alessandra Rucci
Michele Gabbanelli
Michele Gabbanelli Docente di Lingua e Letteratura Inglese presso l’IIS “Savoia-Benincasa” di Ancona, si occupa di innovazione didattica collaborando con INDIRE (formatore certificato per Debate e framework MLTV), European Schoolnet, DeA Scuola e altre istituzioni.